fbp

Importo per ottenere spedizione gratuita 59,99 €.

Effettua l'acquisto
Di che somatotipo sei?

Di che somatotipo sei?

Per crearsi un bel fisico ed aumentare massa muscolare più velocemente e facilmente, può aiutare conoscere il vostro somatotipo. Definirlo, vi aiuterà ad impostare vostri obiettivi, progettare propria dieta e selezionare adeguato tipo di allenamento.

di: Tina Kamenšak

Categoria: Allenamento

Pubblicato:

Conosciamo tre somatotipi fondamentali: l'endomorfo, il mesomorfo, e l'ectomorfo. La maggior parte della gente è una miscela di due o tre tipi, comunque è possibile specificare il tipo dominante che prevale nel corpo.



1. Il paffuto endomorfo

L'endomorfo (con prevalenza dell'endoderma) ha una struttura tondeggiante e molle, di forma a pera. È caratterizzato da una struttura ossea robusta (ossa forti e non troppo lunghe, fianchi larghi) e metabolismo lento, che è inclinato all’aumentato deposito di grasso. Il grasso si immagazzina perlopiù intorno all’addome (da uomini) o ai fianchi e sedere (da donne). Questo somatotipo guadagna peso velocemente, mentre la perdita è difficile, quasi impossibile.
 
L'endomorfo sarebbe più propenso agli sport di contatto come il sumo, il rugby, ma anche il sollevamento pesi e il wrestling, nelle rispettive categorie dei pesi massimi.

Programma di allenamento
 
Il tipo endomorfo ha bisogno di allenamenti frequenti ed esercizi aerobici. Il rapporto tra esercizio aerobico e anaerobico dovrebbe essere di 1:1. L’allenamento dovrebbe essere progettato con l'obiettivo di perdere grasso corporeo è sostituirlo con muscoli.

2. Il magro ectomorfo
 
Per il tipo ectomorfo si raccomanda un regime opposto a quello seguito dall'endomorfo. L'ectomorfo (con maggiore sviluppo dell'ectoderma) ha una corporatura fragile e delicata, e struttura lineare.  È caratterizzato da fianchi e spalle strette, arti lunghi, toracico e addome piatto e stretto e collo lungo. L’ectomorfo ha metabolismo iperattivo, struttura fisica debole ed ha un basso peso corporeo. Anche se mangia un sacco, l’accumulo di peso e l’aumento di massa muscolare sono difficoltosi.
 
L'ectomorfo può prestarsi meglio negli sport di fondo e nel salto in alto, negli sprint, nella pallacanestro, nel calcio, e la pallavolo, dove il ridotto peso corporeo rappresenta un importante vantaggio per la prestazione.
 
Programma di allenamento
 

L’allenamento dovrebbe essere progettato con l'obiettivo di aumentare massa e forza muscolare e così guadagnare un paio di chilogrammi. L’allenamento deve essere breve ed intenso.

3. L’atletico mesomorfo
 
Il mesomorfo ha una struttura visibilmente più forte, compatta, atletica e simmetrica, con muscoli pronunciati.  Le persone con fisico atletico aumentano la massa muscolare più facilmente, e con una dieta corretta riescono a dimagrire e perdere grasso facilmente e rapidamente.
 
Il mesomorfo, oltre ad essere generalmente più capace nell'attività fisica, può essere meglio adatto agli sport di potenza (sollevamento pesi, bodybuilding) ed endurance.
 
Programma di allenamento


L’allenamento dovrebbe essere progettato di esercizi per forza ed esercizi per modellare il corpo. I primi favoriscono la crescita di massa muscolare, mentre i secondi daranno ai muscoli più forma e definizione. Il rapporto tra esercizio aerobico ed anaerobico dovrebbe essere definito a seconda degli obiettivi.

Origine:
- http://www.aktivni.si/ostali-sporti/vadba-za-razlicne-telesne-tipe/
- http://www.muscleandstrength.com/articles/what-body-type-are-you.html
- http://www.aktivni.si/ostali-sporti/kaksen-je-vas-tip-postave/

ARTICOLI PIÙ RECENTI