fbp

Importo per ottenere spedizione gratuita 59,99 €.

Effettua l'acquisto
Sostieni l'immunità con la vitamina C!

Sostieni l'immunità con la vitamina C!

L'autunno è un periodo in cui la forza del sistema immunitario è particolarmente importante per la nostra salute, poiché il sistema immunitario ci protegge non solo da vari virus e batteri, ma anche dalle altre malattie.

Soprattutto in autunno e in primavera, gli sbalzi di temperatura sono più frequenti, di conseguenza siamo più esposti a infezioni virali e batteriche, che minacciano la nostra salute. Consumiamo troppi cibi processati, poveri di vitamine e minerali, non pratichiamo attività fisica e non ci rilassiamo abbastanza dopo una faticosa giornata piena di stress. Tutti i fattori menzionati sopprimono ed indeboliscono il sistema immunitario, che diventa più suscettibile a varie infezioni e malattie. Il primo sintomo derivante dalle difese immunitarie basse è il senso di debolezza e stanchezza.

La vitamina C, nota anche come acido ascorbico, è uno degli antiossidanti più importanti e svolge un ruolo importante nella difesa dell'organismo contro le infezioni virali e batteriche.

L'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) ha consentito le seguenti indicazioni sulla salute per la vitamina C:

  • contribuisce al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario durante e dopo uno sforzo fisico intenso ( l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 200 mg in aggiunta all’apporto giornaliero raccomandato di vitamina C),
  • contribuisce alla normale formazione del collagene per la normale funzione dei vasi sanguigni, delle ossa, delle cartilagini, della pelle e dei denti,
  • contribuisce al normale metabolismo energetico,
  • contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso,
  • contribuisce alla normale funzione psicologica,
  • contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario,
  • contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo,
  • contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento,
  • accresce l’assorbimento del ferro.

Il fabbisogno di vitamina C è aumentato in particolare nei fumatori, nelle persone che sono esposte a un maggiore sforzo fisico (comprese attività sportive intense), durante la gravidanza e l'allattamento, quando siamo sotto stress mentale o intellettuale, con l'abuso di alcol, l'uso di alcuni farmaci, infezioni e determinate condizioni mediche.

Purtroppo, a causa di alimenti sempre più impoveriti e di un maggiore consumo di vitamine e minerali per neutralizzare le tossine nel nostro corpo, una dieta sana da sola non è sempre sufficiente ad assicurare i livelli minimi di micronutrienti. La stragrande maggioranza delle persone non assume la quantità di nutrienti necessaria per soddisfare il fabbisogno giornaliero. Per coprire tali fabbisogni potrà essere conveniente completare l'apporto dietetico con una supplementazione, per mantenere forte il sistema immunitario!

Vitamin-C-IT.jpg


ARTICOLI PIÙ RECENTI